L’importanza degli occhiali da sole

Gli occhiali da sole sono l’arma principale per difendere i nostri occhi dai raggi solari nocivi. Chi indossa gli occhiali da sole lo fa spesso solo per gusto estetico, non prestando la giusta attenzione all’importanza di riparare gli occhi dalle radiazioni Uv.

Particolare attenzione va prestata alla qualità delle lenti, fondamentale per verificare che gli occhiali possano svolgere la loro funzione protettiva. Per chi si espone al sole senza occhiali i rischi principali sono a breve tempo congiuntiviti, cheratiti e secchezza oculare. A lungo termine possono favorire l’insorgenza della cataratta precoce. Per proteggersi è sufficiente indossare un buon paio di occhiali da sole. Indossare gli occhiali deve diventare un’abitudine come quando prima di esporsi al sole ci si spalma la protezione solare. Tanto, infatti, si discute sui danni causati dal sole sulla pelle, ma troppa poca attenzione è ancora rivolta ai possibili danni agli occhi.

Per verificare la qualità degli occhiali è fondamentale la presenza del marchio CE, che assicura la conformità degli occhiali agli standard della Comunità Europea. Importante farsi consigliare da esperti per la scelta delle lenti più adatte. Alcuni filtri, infatti, possono essere maggiormente indicati per la guida, altri per la neve, ecc.
Gli occhiali da sole da bancarella solitamente sono sprovvisti di protezioni e filtri, permettendo ai raggi di penetrare nell’occhio.

Anche i bambini, ancor di più rispetto agli adulti, necessitano di una protezione efficace. I loro occhi, infatti, sono molto più sensibili ai raggi solari, che possono provocare danni che si manifestano anche a distanza di molto tempo. Anche per loro, dunque, è necessaria la scelta di occhiali di alta qualità. Per loro sono stati pensati modelli costruiti con materiali gommosi che garantiscano la massima libertà di movimento.

Secondo gli esperti, gli occhiali vanno indossati a prescindere della stagione. Anche quando il cielo è coperto, infatti, i raggi solari dannosi possono colpire l’occhio danneggiandolo.